Chiara Luisetto, Segretario prov. del Partito Democratico sugli eventi di queste ore:

3″Dopo il rilascio di ieri di Carola, capitana della Sea Watch, dimostrazione dell’ennesima opera di distrazione di massa attuata dal governo per creare emergenze e nemici immaginari invece di occuparsi della situazione economica del Paese, oggi arriva la grande notizia della scelta del Parlamento Europeo di eleggere a proprio Presidente David Sassoli.
Un italiano, democratico, in istituzioni sempre più lontane dal nostro Paese a causa dell’isolamento a cui Lega e M5s ancora ci relegano. Un europarlamentare alla terza legislatura, con esperienza e idee chiare sulla riforma del Regolamento di Dublino, già proposta nella scorsa legislatura dalla stragrande maggioranza dell’Aula e non votata guarda caso da Lega e M5s.
Significative le sue prime parole che riportano al senso di una dimensione europea unita, utile ai cittadini europei attraverso politiche per il sostegno alla natalità, per la tutela ambientale e l’equità fiscale. _L’Unione europea non è un incidente della Storia, siamo i figli e i nipoti di coloro che sono riusciti a trovare l’antidoto a quella degenerazione nazionalista che ha avvelenato la nostra storia_ , ripartiamo da questa consapevolezza per tornare ad avere un ruolo centrale in Europa, non di chi, come continua a fare il Ministro dell’Interno, urla fuori dalla porta e lì rimane senza portare a casa risultati”

Share This Post